La casa

 

il profumo dell’ospitalità

Le Dolomiti hanno un profumo particolare. È un’essenza che sa di ospitalità, cura, rispetto. Nella nostra Casa si respira questa aria così pura e benefica da oltre un secolo. Siamo a Piccolino, accanto a San Martino in Badia. Siamo lungo la strada, perché le antiche stazioni di posta erano per forza situate lungo la via maestra. D’inverno, con le finestre chiuse in virtù delle basse temperature, non ci si accorge del via vai, d’estate invece non posiamo dire altrettanto. Per questo abbiamo costruito l’Ara Nöia, la parte nuova della Casa: così gli ospiti possono dormire sonni tranquilli. Siamo nel bel mezzo di una valle che custodisce antichi tesori fatti di guglie e rocce sorte dal mare del tempo come atolli di infinita bellezza. Ci chiamiamo Tolpeit, siamo ladini e a chi ci passa a trovare la prima cosa che diciamo è Begn Odüs, benvenuto.

 

 

 

La Posta e l’Ostaria

La Casa un tempo ospitava la Posta: tra lettere, timbri e francobolli le persone del luogo incontravano gli ospiti, i passeggeri, i viandanti. Il nostro bar è sempre stato un luogo d’incontro e lo è tuttora. È qui che si è forgiata quella cultura dell’ospitalità che ci ha spinto a rinnovare la Casa senza disperdere i valori che da sempre ci hanno contraddistinto. La buona cucina e il buon vino hanno fatto il resto.

 

 

 

 

Ara Nöia, Aria Nuova

Ara Nöia significa parte nuova. Sì, qualche anno fa abbiamo deciso di ampliare la Casa per offrire ai nostri ospiti camere più spaziose, suite e un’area benessere con sauna finlandese, bagno turco, cabina a infrarossi e una sala relax per dimenticare la fretta di cui sono fatti i giorni.

 

 

L’orto di casa

Si fa un gran parlare di filiera corta e chilometri zero. Ebbene, il nostro orto d’estate ci regala erbe, insalate e fiori che non fanno più di venti metri per raggiungere gli ospiti seduti alla nostra tavola.

 

 

 

Oltre un secolo di storia

C’era una volta è l’incipit perfetto. C’era una volta il vecchio Pire, Pietro, che decise nel 1895 di costruire una Casa accanto alla Posta per rifocillare i pochi passeggeri, i guidatori delle carrozze, le persone del paese. C’era una volta e dopo due guerre mondiali, il boom economico e la vita che corre possiamo dire c’è ancora adesso. Sì, la storia della Casa è la storia della nostra famiglia che di generazione in generazione si è passata il testimone dell’ospitalità.

 

 

 

Tesori degli ultimi 125 anni

 

Ostaria Posta, la bellezza è nella semplicità

Il vino è la passione di Philipp, insieme al ciclismo. I pesci sono lì che sguazzano nel fiume accanto alla Casa. Manuela, la moglie di Philipp, sforna anzi crea dolci deliziosi. Mamma Margareth continua a far sì che tutto scorra nel migliore dei modi e papà Paolo accompagna gli ospiti in giro per i monti. È una guida speciale, con un mucchio di storie da raccontare. Le venga ad ascoltare.

 

 

COVID-19 Information

Opening times:

Our bar is open from Monday to Friday from 7am to 2,30pm. On Sunday from 9am to 2,30pm.

The restaurant is open from Sunday to Friday at lunch (12am -2pm). Additionally, on Friday evening from 5pm to 9pm we are open for aperitif and dinner and on Sunday from 10am for the “Weißwürste”.

The hotel supposed to be opened again as soon as the mobility of the guests is guaranteed.

Informazioni COVID-19

Orari di apertura attuali:

Il Bar è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 14:30 e la domenica dalle 9:00 alle 14:30.

Il ristorante è aperto dalla domenica al venerdì a mezzogiorno. Inoltre il venerdì sera proponiamo aperitivo e cena dalle 17:00 alle 21:00. La domenica proponiamo le salsicce bianche dalle 10:00 in poi.

L’apertura del hotel dipende possibilità degli spostamenti.

COVID-19 Informationen

Aktuelle Öffnungszeiten:

Die Bar ist von Montag bis Freitag von 7:00 bis 14:30 und Sonntags von 9:00 bis 14:30 geöffnet

Das Restaurant ist von Sonntag bis Freitag mittags geöffnet. Darüber hinaus auch am Freitag abend Aperitif und Abendessen von 17:00 bis 21:00. Sonntags gibt es ab 10:00 Weißwürste.

Die Öffnung des Hotels hängt von den Einreisebestimmungen ab.